Accessibilità dei siti internet

Progettiamo con attenzione, facciamo tutto il possibile perché i nostri siti siano inclusivi ed utilizzabili da chiunque, indipendentemente da livello di abilità, disabilità permanenti, temporanee o dai dispositivi usati.

Vi sarà capitato di visitare siti con una “versione accessibile”: solitamente comandi per adattare dimensioni del testo, contrasto dei colori ed altro ancora per utenti con particolari necessità.

HappierWeb preferisce un approccio diverso, basato su un design inclusivo, che non esclude in base ad abilità, accesso alle tecnologie o altri fattori.

È possibile costruire siti utilizzabili da chiunque, facilmente leggibili, immediati da navigare, che parlano una lingua comprensibile ed amichevole, che non esclude nessuno.

Cosa vuol dire accessibilità in pratica?

Leggibilità

Internet è in gran parte composta da testo. Rendere i contenuti testuali leggibili con caratteri di dimensioni e contrasto adeguati aiuta utenti di tutte le età e con capacità visive di ogni livello.

Architettura dell’informazione

Vogliamo che i siti che costruiamo abbiano contenuti chiari, organizzati in modo razionale e sensato. Si chiama architettura dell’informazione, e rende i siti più chiari e facili da navigare.

Animazioni e movimento

Per scelta, consigliamo di minimizzare animazioni, elementi in movimento ed “effetti speciali” in genere, dato che questi possono creare fastidi ad utenti con particolare sensibilità al movimento.

Colore

In media fino all’8% degli utenti, in particolare maschi, sono affetti da daltonismo. Teniamo questo fatto in mente nella scelta dei toni ed evitando di comunicare con il solo uso del colore.

Non c’è solo il mouse.

Non diamo per scontato che tutti gli utenti usino mouse o gesti nel navigare i siti. Per questo ci occupiamo di renderli navigabili anche da screen reader e con il solo uso di tastiera.

Standard web (e un bonus)

Alla base di un sito accessibile ci sono attenzione per standard web e strutture HTML che saranno lette e capite con più facilità anche dai motori di ricerca. Un sito accessibile è già un pezzo di SEO.

Alcuni dei nostri progetti

Questo sito usa cookies tecnici per rilevare le statistiche di accesso ed alcune altre funzioni, come indicato nell’informativa privacy.